Michele Nicoletti, Presidente Assemblea Parlamentare Consiglio di Europa


L’italiano Michele Nicoletti eletto nuovo Presidente dell’APCE

Michele Nicoletti

Michele Nicoletti

Michele Nicoletti (Italia, SOC) è stato eletto oggi Presidente dell’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa (APCE).

Subentrato a Stella Kyriakides (Cipro, EPP/CD), è il 31esimo Presidente dell’Assemblea dal 1949 e il secondo italiano a rivestire questo ruolo.

È stata presentata una sola candidatura. Secondo il Regolamento di procedura dell’Assemblea, il Presidente resta in carica per un mandato di un anno, rinnovabile una volta.

Durante il suo discorso inaugurale, il Presidente appena eletto ha esortato a una maggiore unità del Consiglio d’Europa “in quanto unica istituzione europea che riunisce 47 paesi attorno ai valori dei diritti umani, della democrazia, dello Stato di diritto e dell’accettazione della sua Corte europea”.

“In un momento di grandi e importanti sfide dal terrorismo alla migrazione, dalla povertà vecchia e nuova alla sfiducia nelle istituzioni rappresentative, dal riemergere del razzismo e della xenofobia alla disperata solitudine di moltissime persone dobbiamo offrire una risposta alle tentazioni nazionaliste e sciovinistiche per serrare i ranghi, alle pressioni separatiste e ai conflitti, riaffermando la necessità di pace e giustizia nel nostro continente”, ha dichiarato.

Leave a Comment