Serve altro?


Veltroni ha ritirato la firma al documento Ichino sul lavoro (di cui qui aveva dato notizia Stefano Ceccanti).

Si può dire che questo atto, anche simbolicamente, libera persino i più speranzosi da ogni illusione?

3 Comments

  1. Giovanni Bianco ha detto:

    Mi sembra un buon segno nonostante tutto quel che mi divide da Veltroni. Il problema è di capire in che cosa si è speranzosi, in che tipo di riforme si crede.

  2. petrux ha detto:

    Chiedo scusa se vado fuori dal seminato… ma l’autore del post è lo stesso Luca Diotallevi che ieri sera era a Loreto a parlare alle presidenze dell’Ac delle Marche?

  3. Luca ha detto:

    … sì, è lo stesso.

Leave a Comment