Come aderire al progetto Giovanni Bersani Nobel


“Il Resto del Carlino”, quotidiano della Città di Bologna che quest’anno festeggia 125 anni, ha promosso un movimento di opinione per candidare il bolognese Sen. Giovanni Bersani al “Nobel per la Pace”.

Le adesioni si possono spedire via mail all’indirizzo:

(Enable Javascript to see the email address)

Condivido pienamente la proposta, avendo conosciuto il personaggio, ed invito tutti ad aderire: mai scelta è stata più giusta ed appropriata, per il suo impegno concreto – che dura da oltre 60 anni – in opere e attività per favorire la pace, la coesione sociale e lo sviluppo sia in Italia che in tanti Paesi del mondo coinvolti in situazioni di conflitto, tramite vari organismi da lui promossi e sostenuti: la ong “CEFA” (www.cefaonlus.it), la onlus “Pace Adesso” (www.paceadesso.it), la “Fondazione Nord-Sud per la solidarietà internazionale” (www.fondazionenordsud.it), ecc…

Giovanni Bersani, classe 1914, è stato Parlamentare italiano dal 1948 al 1976, prima deputato poi senatore, e dal 1960 al 1989 Parlamentare europeo. In questa veste è stato per 12 anni co-Presidente della Assemblea Paritetica tra l’Unione Europea e i Paesi di Africa, Caraibi e Pacifico e nel 1989, quando si è ritirato dalla vita politica, ne è stato acclamato Presidente Onorario: unico caso in ambito europeo, segno evidente che aveva bene operato anche a giudizio dei Paesi ACP.

Proprio per questo mi aspetto una adesione “internazionale” alla proposta del “Resto del Carlino”.

La difficoltà sta nel far giungere l’eco dell’iniziativa ai tanti amici, specialmente “esteri”, che lo hanno conosciuto ed apprezzato, ma sono certo che, raggiunti, il loro consenso sarà unanime, oggi come allora.

Conterà molto il “passa-parola”, e l’internet tam-tam, magari tradotto nelle altre lingue.

Io comincio con voi….. Voi continuate…!!!

ADERISCI E FAI ADERIRE

Aldo Verardi

Leave a Comment